DETOURISM: I 12 GIORNI DI NATALE A VENEZIA
Segnalazioni | Autore: Lo staff della Su e Zo

Buon Natale da “Detourism: La newsletter di Venezia”, la newsletter dell’Ufficio Turismo del Comune di Venezia! Oggi andiamo alla scoperta di 12 capolavori dell’arte veneziana per i 12 giorni di Natale! Buona lettura!

ITINERARIO NELLE CHIESE E NEI MUSEI DI VENEZIA, ALLA SCOPERTA DELLE OPERE D’ARTE CHE RACCONTANO LA NASCITA DI CRISTO

I dodici giorni di Natale sono, come ci ricorda anche uno dei più popolari canti natalizi, il periodo delle grandi feste invernali, dal 25 dicembre, Natale, fino al 6 gennaio, l’Epifania. Durante questi giorni di festa (e anche dopo!), vi suggeriamo chiese e musei dove scoprire giorno per giorno dodici preziose opere d’arte di grandi maestri veneziani come Tintoretto e Veronese, passeggiando dal sestiere di Castello a quello di Cannaregio, attraversando anche Dorsoduro e San Polo.


12 capolavori dell’arte veneziana per i 12 giorni di Natale

  1. Paolo Veronese, Adorazione dei pastori, Basilica SS. Giovanni e Paolo, Castello.
  2. Antonio Balestra, Adorazione dei pastori, Chiesa di San Zaccaria, Castello.
  3. Paolo Veronese, Adorazione dei pastori, Chiesa di San Giuseppe di Castello, Castello.
  4. Jacopo Tintoretto, Adorazione dei pastori, Scuola Grande di San Rocco, San Polo.
  5. Paolo Veneziano, Natività di Cristo, Chiesa San Pantalon, Dorsoduro.
  6. Bartolomeo Vivarini, Natività, Gallerie dell’Accademia, Dorsoduro.
  7. Domenico Tintoretto, Adorazione dei Magi, Chiesa di San Trovaso, Dorsoduro.
  8. Bassano il Giovane, Nascita di Cristo, Chiesa del SS. Redentore, Dorsoduro.
  9. Cima da Conegliano, Adorazione dei pastori, Chiesa dei Carmini, Dorsoduro.
  10. Paolo Veronese, Natività, Chiesa di San Sebastiano, Dorsoduro.
  11. Alvise Benfatto, Adorazione dei Magi, Chiesa di San Nicolò dei Mendicoli, Dorsoduro.
  12. Girolamo Savoldo, Natività di Cristo, Chiesa di San Giobbe, Cannaregio.

[fonte: La newsletter di Venezia, N° 26/2021 del 16.12.2021]
[immagine: Cima da Conegliano, Adorazione dei pastori, Chiesa dei Carmini, Dorsoduro]


“Detourism: La newsletter di Venezia” è la newsletter redatta dall’Ufficio Turismo del Comune di Venezia che ogni due settimane viene inviata gratuitamente a centinaia di sottoscrittori e offre preziosi spunti di riflessione e approfondimenti sulla storia, l’arte e la cultura di Venezia.

Sul nostro sito web presentiamo solo alcuni assaggi della newsletter (tutti i post sono consultabili nella pagina archivio “Newsletter Detourism“), ma l’invito rivolto a tutti gli amici dell’associazione TGS Eurogroup e della Su e Zo per i Ponti è di iscriversi alla newsletter per riceverla direttamente nella propria casella email ogni quindici giorni.
Un ringraziamento particolare all’Assessorato al Turismo della città lagunare per aver accolto con entusiasmo questa nuova importante collaborazione tra TGS Eurogroup e l’Ufficio Turismo del Comune di Venezia e averci dato la preziosa opportunità di pubblicare sulle pagine di questo blog e del sito della Su e Zo per i Ponti alcuni estratti di questa newsletter, sia in italiano che in inglese.

Per ricevere la newsletter “Detourism” direttamente nella tua casella email ogni due settimane compila il modulo on line proposto dal Comune di Venezia.

Scopri tutti gli itinerari di #Detourism per esplorare una Venezia diversa, promossi dalla campagna di sensibilizzazione #EnjoyRespectVenezia della Città di Venezia. Adotta comportamenti consapevoli e rispettosi del patrimonio culturale e naturale di Venezia e della sua laguna, sito tutelato dall’UNESCO.

Servizio Turismo Sostenibile della Città di Venezia:
www.comune.venezia.it/it/EnjoyRespectVenezia
www.veneziaunica.it/it/content/detourism-venezia
turismosostenibile@comune.venezia.it
Facebook: @DetourismVeneziaOfficial
Instagram: @Detourismvenezia
Twitter: @DetourismVenice

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.