“LE PASSEGGIATE DI DON BOSCO” ALLA SU E ZO PER I PONTI
Su e Zo per i Ponti | Autore: Lo Staff di TGS Whiteboard

Tutte le foto di
“LE PASSEGGIATE DI DON BOSCO ALLA SU E ZO PER I PONTI” su Donboscoland!

Finalmente il giorno delle Passeggiate di Don Bosco è arrivato e in circa 70 abbiamo partecipato all’evento della “Su e Zo per i Ponti” in quel di Venezia. C’è stato chi ha svolto servizio come “freccia umana”, ovvero svolgendo assistenza ai partecipanti lungo il percorso; una decina di ragazzi di Montebelluna hanno accompagnato in gita una locale scuola elementare; infine i rimanenti membri del gruppo hanno voluto cimentarsi nella passeggiata completa di ben 12 km! Posso dire che è stata proprio una bellissima esperienza fare questa camminata in compagnia di amici e di un gruppetto di coraggiosi studenti di Tonbridge e Tunbridge Wells dello scorso anno, che hanno preferito al riposo una bella scarpinata! Scherzi a parte, il tempo è stato decisamente a nostro favore: un sole splendente  ci ha guidati in tutte le calli di Venezia e per la prima volta (mea culpa) mi sono resa conto della straordinaria bellezza che circonda questa città! Siamo partiti verso le 10 e siamo arrivati verso le 14.30…ecco sì…un pochino in ritardo, ma sapete come vanno queste cose… Ci siamo persi in chiacchiere, in foto di gruppo e pause per compattarci, quindi non è perché siamo lenti come bradipi..o forse sì??

Il progetto “Le Passeggiate di don Bosco” che il TGS Nazionale ha intrapreso l’anno scorso (vedi post sul blog TGS) si concretizza ogni volta che si fanno esperienze del genere e io sono davvero contenta di farne parte, perché potersi concedere una giornata così, potendo staccare il “cervello” dalla nostra vita quotidiana frenetica e stancante, ci dà la possibilità di ammirare la natura che ci circonda ed è favoloso. Don Bosco diceva: “Basta che voi siate giovani, perché io vi ami assai” e devo dire che lo abbiamo percepito durante questa giornata. Credo che Don Bosco voglia dirci proprio questo: l’essere giovane non ha niente a che vedere con l’età, ma con la voglia di stupirsi sempre della vita, di non stancarsi mai di allargare i propri orizzonti e  di stare allegri, perché è questa la via per la santità.

Un grosso saluto dal gruppo che ha ricevuto un’ovazione, stile rockstar, all’arrivo in Campo S. Maurizio…vi amiamo, oh yeah!

Chiara

Link correlati:
Tutti i post su “Le Passeggiate di Don Bosco” su TGS Whiteboard

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *