TRAVEL. ENJOY. RESPECT.
Segnalazioni | Autore: Lo staff della Su e Zo

IY2017_00bNel quadro dell’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo, 2017, l’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO) ha lanciato una campagna orientata al viaggiatore volta ad accrescere la consapevolezza del valore e del contributo che il turismo sostenibile può apportare per lo sviluppo. La campagna “Travel, Enjoy, Respect”, attraverso il sito web ufficiale www.travelenjoyrespect.org, intende sensibilizzare e coinvolgere i turisti nel fare di questo settore un catalizzatore per un cambiamento positivo nel mondo che ci circonda.

Il messaggio principale della campagna è riassunto dal Segretario Generale UNWTO, Taleb Rifai:

Ogni volta che viaggi, ovunque tu vada, ricordarti di rispettare la natura, rispettare la cultura e rispettare chi ti ospita. Tu stesso puoi rappresentare il cambiamento che vuoi vedere nel mondo. Tu puoi essere un ambasciatore per un futuro migliore. VIAGGIA. VIVI. RISPETTA.

Oggi più che mai, per assicurare che il turismo possa essere un’esperienza arricchente sia per chi visita che per chi ospita sono necessarie forti politiche e pratiche di turismo sostenibile, nonché il coinvolgimento di governi nazionali e amministrazioni locali, imprese del settore privato, comunità locali e i turisti stessi.

Località e organizzazioni turistiche di tutto il mondo sono invitate ad aderire alla campagna e celebrare l’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo con l’impegno da parte di tutto il settore di ‘Viaggiare, vivere, rispettare’… #TravelEnjoyRespect

TravelEnjoyRespect_02La Su e Zo per l’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo

TGS Eurogroup, associazione di promozione sociale promossa dall’Ispettoria Salesiana Italia Nord Est e da 50 anni impegnata nel sostegno e nella diffusione di attività di turismo giovanile e sociale, intende cogliere l’occasione dell’Anno Internazionale per sensibilizzare i tanti giovani che fanno parte dell’associazione alle tematiche del turismo e dello sviluppo sostenibili.

Non a caso la manifestazione Su e Zo per i Ponti di Venezia, organizzata da TGS Eurogroup sin dagli esordi, rientra tra gli eventi mondiali dell’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo ed ha ottenuto il prestigioso patrocinio dell’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite. Questo evento rappresenta ogni anno per migliaia di partecipanti una giornata all’insegna del turismo sostenibile nel rispetto della città che ci ospita, alla scoperta della sua arte e della sua storia, della sua vera anima, della sua essenza (per questo motivo la Su e Zo per i Ponti sostiene anche la campagna di sensibilizzazione denominata #EnjoyRespectVenezia che il Comune di Venezia ha recentemente promosso – vedi precedente articolo “#EnjoyRespectVenezia”),

TGS Eurogroup invita i tanti giovani che seguono e partecipano con passione alle attività dell’associazione a diventare parte attiva della campagna #TravelEnjoyRespect promossa dall’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite.

Ogni viaggio ci cambia e cambia il mondo che ci circonda, un mondo per cui tutti noi siamo responsabili.
Diventa parte attiva del cambiamento positivo, unisciti al movimento #TravelEnjoyRespect

  1. FOTOGRAFA ciò che significa “Travel Enjoy Respect” per te.
  2. TAGGA @iystd2017 (profilo instagram ufficiale International Year of Sustainable Tourism for Development) e usa l’hashtag #TravelEnjoyRespect.
  3. CONDIVIDI su Instagram e diventa parte della Mappa dei Viaggiatori Responsabili sul sito www.travelenjoyrespect.org.

TravelEnjoyRespect_01E ricorda che se userai anche l’hashtag #suezoperiponti, assieme a #TravelEnjoyRespect, la tua foto sarà pubblicata anche sul Social Wall Su e Zo!

Guarda il video ufficiale “Travel Enjoy Respect”: il video mette in evidenza il potere di trasformazione del turismo – fondato su miliardi di incontri che si verificano ogni giorno – che apre la strada verso il dialogo, la comprensione reciproca e la tolleranza, i capisaldi di una cultura di pace.

Infine, impara a diventare un viaggiatore più responsabile e diffondi il messaggio ovunque tu vada! Per saperne di più leggi il manuale “Tips fo a Responsible Traveller” (Suggerimenti per un viaggiatore responsabile), quadro di riferimento fondamentale per il turismo responsabile e sostenibile, sviluppato dal Comitato Mondiale sull’Etica del Turismo e basato sul Codice Etico Mondiale del Turismo dell’Organizzazione Mondiale del Turismo delle nazioni Unite.

Lo Staff della Su e Zo

Link correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *